rockettara22











Per me la musica è un qualcosa di speciale, qualcosa di indescrivibile, quel qualcosa che ti fa sognare e vivere in un mondo parallelo a questo.

Un mondo migliore ma talvolta peggiore di quello in cui viviamo.

In quel mondo sono davvero come voglio essere e non c’è bisogno di sorridere quando sto male e urlare al mondo tutto quello che non provo.

Con la musica si accendono nuove speranze e non importa se la si ascolta con una radio o con un lettore cd, lei non cambia come noi.

La musica ”è di tutti quelli che hanno un bisogno sempre acceso”, lei non fa distinsione non è razzista e non ha pregiudizi.

La musica è uno schiaffo che non fa mai male è un dolore che ti porta a viaggiare. Ti accompagna per la strada della vita e consola il bisognoso e il

detenuto. Per me la musica è un qualcosa di indispensabile, di unico. è linfa che da luce alla stella che c’è in ognuno di noifacendola brillare senza

maistancarsi ne penstirsi.

Lei è per me poesia, consigliera e migliore amica…

LA MUSICA è VITA, è LA SCUOLA DELLA VITA.

Questo è cos’è per me la musica e cos’è quello che provo ascoltandola ma non è tutto..

Per rispondere alla domanda iniziale, sì la musica mi piace perché per me è tutto ciò che serve per stare bene con me stessa. Non ho preferenze ben

precise, ascolto tutto quello che può servire e non nella strada della vita.

ROCK, POP, RAP, italiano, inglese non ha importanza se ti fa stare bene se ti porta altrove e spegne i pensieri solo per qualche momento.

Se ti fa essere come realemente vuoi, non pentirti, non giudicarti sei come sei e non c’è niente di meglio al mondo.



L’amicizia è quel forte legame che lega due o più persone, le lega a tal punto da farle diventare i ndivisibili e

indispensabili l’uno per l’altro. L’amicizia è un qualcosa di speciale di fondamentale e senza di essa la vita sarebbe

monotona non sarebbe più la stessa, niente avrebbe alcun senso e nessuno potrebbe fare tutte quelle cazzate che fa

ogi giorno in compagnia di persone fantastiche…

”L’amicizia è”…è così che inizierei un tema se oltre a quello già scritto saprei cos’altro scrivere in merito.

Ma se penso alle persone più importanti della mia vita, a quelle persone che rendono ogni giorno il mio giorno

milgiore, a quelle persone che senza le quali non saprei vivere su questo pianeta sbagliato, a quelle stesse persone che

mi sono sempre vicine che mi fanno ridere e piangono insieme a me quando sono triste per poi ridere tra le lacrime

guardandoci e abbracciandoci, mi verrebero fiumi di parole…

Ricordo quel giorno in cui raccontai tra le lacrime una mia esperienza non positiva al mio migliore amico e lui,

riuscendo a convincermi dopo circa un mese e mezzo, mi aiutò a risolvere il ”problema” o di quella volta che restai

chiusa nel bagno della scuola con la mia best perché la bidella non ci vide…

In questo momento, però, l’episodio che vorrei raccontare è un’altro…

Il giorno 24 ottobre, dopo l’assemblea d’istituto, andai in giro con amici tra cui Martina.

Passai una giornata meravigliosa con loro (con lui *.*) e  con lei…

Conoscere una persona da poco tempo non vuol dire che non la si può voler bene come se la si conoscesse da una vita.

Questo è quello che penso io…

Oggi è il giorno 11/11/11 e la nostra scemenza del giorno è stata: oggi è il giorno 11/11/11 alle ore 11:11 moriremo tutti

*W* ma siamo sopravvissute alla probabile fine del mondo.

Ora sono le 12:16 e ridiamo come stupide a queste stupide parole.

Bhe…la scemenza giornaliera l’abbiamo detta…!

Persone come lei non credo ne esistono molte e io sono super contenta all’idea di avere un’amica come lei con cui

condividere tutto (o quasi).

Per concludere terrei a dire che:

l’amicizia è un insieme di sentimenti di parole, simile all’amore ma talvolta più importante. Essa serve ad asciugare

le lacrime che l’amore fa versare, serve a farci ridere talvolta anche tra le lacrime e il mal di pancia, serve a starti

accanto in ogni momento, sempre e comunque sfidando il mondo per aiutare la persona più importante della nostra

vita. L’amicizia è l’inchiostro indelebile che scrive sul foglio della nostre vite rendendo il ricordo talvolta più dolce di

qualunque altra cosa…

Ecco…questo è quello che penso riguardo l’amicizia e non solo, ci sono cose che non riesco a trasformare in frasi da

scrivere su di un foglio bianco, ci sono cose che non  possono essere scritte o dette a parole ma possono solo essere

dimostrati con gesti concreti, gesti profondi dove l’unica voce che può essere sentita è quella del cuore, la voce più

profonda, più sincera e PIù VERA che può esistere su questo fragile  mondo.



{dicembre 22, 2011}   Hello world!

Welcome to WordPress.com. After you read this, you should delete and write your own post, with a new title above. Or hit Add New on the left (of the admin dashboard) to start a fresh post.

Here are some suggestions for your first post.

  1. You can find new ideas for what to blog about by reading the Daily Post.
  2. Add PressThis to your browser. It creates a new blog post for you about any interesting  page you read on the web.
  3. Make some changes to this page, and then hit preview on the right. You can always preview any post or edit it before you share it to the world.


et cetera